Per il riconoscimento della Sindrome Fibromialgica

Hai una domanda per noi?

Compila il form, sarà nostra premura rispondere in tempi brevi

Hai una domanda per noi?

Compila il form sara nostra premura risponderti in tempi brevi
Effettua una
donazione a sostegno
delle nostre attivita
ALOMAR ONLUS c/o ASST Pini-CTO
Piazza Cardinal Ferrari, 1 - 20122 Milano
C/C POSTALE Num: 52688207
Codice IBAN
IT 86 J030 6909 6061 0000 0113901

Dona il 5x1000 alla ricerca sulle malattie reumatiche
Codice fiscale 97047230152

Per il riconoscimento della Sindrome Fibromialgica

Il giorno 29 aprile anche ALOMAR ha partecipato ad un'audizione con Regione Lombardia per il riconoscimento della Fibromialgia

Insieme ad altre Associazioni di pazienti e affiancati in questo percorso da Fondazione The Bridge (https://www.fondazionethebridge.it/) anche noi di ALOMAR abbiamo preso parte all'audizione svoltasi oggi con la Terza Commissione Sanità e Politiche Sociali di Regione Lombardia, volta a chiedere il riconoscimento della Sindrome Fibromialgica.

Riportiamo qui di seguito il comunicato stampa a cura di Fondazione The Bridge. 
Seguiranno naturalmente aggiornamenti in merito a quanto la Regione renderà noto circa le richieste avanzate dai rappresentanti dei pazienti durante l'audizione odierna.

Comunicato stampa

ASSOCIAZIONI PAZIENTI FIBROMIALGICI, IN COLLABORAZIONE CON FONDAZIONE THE BRIDGE, IN AUDIZIONE PER IL RICONOSCIMENTO DELLA PATOLOGIA IN III COMMISSIONE SANITA' E POLITICHE SOCIALI DI REGIONE LOMBARDIA

 

Il 29 aprile, alle ore 10.30, la III Commissione Sanità e Politiche Sociali di Regione Lombardia presieduta da Emanuele Monti udirà ABAR, AISF, ALOMAR, CFU Italia ODV e Libellula Libera, cinque associazioni di pazienti che si occupano di fibromialgia.
L'audizione si inserisce in un percorso virtuoso avviato dalle associazioni che con competenza e professionalità hanno identificato, pur nel rispetto delle singole specificità, obiettivi comuni, e che hanno individuato in Fondazione The Bridge l’ente super partes titolato a rappresentare le loro istanze.
La collaborazione tra le associazioni e Fondazione The Bridge ha portato, nel corso dei mesi, alla costruzione di un articolato dossier già condiviso con la Commissione uditrice, e prosegue ora con la richiesta del riconoscimento della Sindrome Fibromialgica quale malattia cronica e invalidante, e dell'assegnazione di un codice di identificazione che la certifichi ai fini delle prescrizioni specialistiche, eventuali esenzioni e studi epidemiologici regionali.
Auspichiamo che l’impegno delle associazioni, che si traduce nella persecuzione di obiettivi unitari, dia ancora una vota il segnale di come la coesione consenta il raggiungimento di finalità comuni.
Renderemo noto l’impegno che la politica regionale intenderà assumersi per dar seguito alle proposte emerse in audizione.


TI POTREBBE INTERESSARE



ARCHIVIO ARTICOLI

LA NOSTRA RIVISTA

Scarica i numeri precedenti

MAX PISU

IL NOSTRO TESTIMONIAL
×

Hai una
domanda per noi?
Scrivici!