Parcheggio gratuito su strisce blu per persone con disabilità: finalmente!

Hai una domanda per noi?

Compila il form, sarà nostra premura rispondere in tempi brevi

Protected by

Hai una domanda per noi?

Compila il form sara nostra premura risponderti in tempi brevi
Effettua una
donazione a sostegno
delle nostre attività
ALOMAR ODV Sede Legale: via Sidoli, 25 - 20129 Milano
C/C POSTALE Num: 52688207
Codice IBAN
IT 86 J030 6909 6061 0000 0113901

Dona il 5x1000 alla ricerca sulle malattie reumatiche
Codice fiscale 97047230152
Effettua ora una donazione on-line a sostegno di ALOMAR ODV

Parcheggio gratuito su strisce blu per persone con disabilità: finalmente!

Una bella notizia attesa da tanto tempo

La sosta gratuita sulle strisce blu non era considerata un diritto: in alcuni Comuni d'Italia era possibile parcheggiare, in altri Comuni invece questo non accadeva.
Infatti la legge prevedeva un invito ai Comuni: alcuni l'avevano recepito e si poteva sostare gratuitamente, ovviamente provvisti di contrassegno per persone con difficoltà motorie - con fotografia -. 

Dopo numerose battaglie il codice della strada è stato aggiornato e si prevede che, qualora i posti riservati alla sosta dei veicoli che trasportano persone con handicap siano tutti occupati, è possibile, in tutti i Comuni italiani, utilizzare gratuitamente gli spazi blu per il parcheggio.

Altra novità: chi userà il parcheggio riservato SENZA essere in possesso del contrassegno riceverà una multa molto più salata rispetto a quella in vigore precedentemente.
Le nuove norme entreranno in vigore dal giorno 1 gennaio 2022.
Per approfondire possiamo cliccare su

https://www.disabili.com/mobilita-auto/articoli-mobilita-a-auto/parcheggio-gratis-su-strisce-blu-per-disabili-con-contrassegno-auto-approvato

 


TI POTREBBE INTERESSARE



ARCHIVIO ARTICOLI

LA NOSTRA RIVISTA

Scarica i numeri precedenti

MAX PISU

IL NOSTRO TESTIMONIAL
×

Hai una
domanda per noi?
Scrivici!