HOME PAGE    CHI SIAMO   SCOPI E OBIETTIVI    CONSIGLIO DIRETTIVO   SEZIONI TERRITORIALI    ARCHIVIO    COMUNICATI STAMPA    SITI UTILI      CONTATTI  
Questo sito utilizza cookie per migliorare la navigazione e il sito stesso. Proseguendo la navigazione acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni OK
Home - News - GIORNATA ALOMAR 2017: I FARMACI BIOSIMILARI - CHE COSA SONO?

GIORNATA ALOMAR 2017: I FARMACI BIOSIMILARI - CHE COSA SONO?

News
Pubblicato il 05 aprile 2017
 

Un farmaco biosimilare è una versione alternativa di un farmaco biologico (o biotecnologico) già autorizzato per uso clinico al quale sia analogo per caratteristiche fisico-chimiche, efficacia clinica e sicurezza sulla base di studi di confronto. Il farmaco biotecnologico di partenza viene detto farmaco originatore. Alla base dello sviluppo dei farmaci biosimilari c'è la stessa idea per cui sono prodotti i farmaci generici: fornire, quando scade il brevetto, un'alternativa più economica a chi li utilizza; i farmaci biosimilari sono quindi creati per costituire questa alternativa più economica rispetto ai farmaci biotecnologici originatori. Un biosimilare e il suo originatore, essendo ottenuti mediante processi produttivi differenti, non sono uguali, ma simili in termini di qualità, efficacia e sicurezza.

Potremo approfondire questo interessante argomento sabato 8 aprile 2017 durante il nostro Convegno: sarà con noi la Dottoressa M. Manara dell' ASST G.Pini-CTO di Milano, che relazionerà sul tema dei farmaci biosimilari e al quale potremo rivolgere eventuali domande per saperne di più.

Segue il programma dettagliato della nostra Giornata ALOMAR, arrivederci a sabato!


 
L'esperto risponde
Scrivi le tue domande di carattere medico scientifico e un nostro esperto ti risponderà.
I farmaci biotecnologici
Le ultime frontiere della farmacologia aprono un nuovo mondo alla ricerca sui farmaci.
anmar
 



Video informativi
Speciale Max Pisu
Il notiziario Alomar
 


pdfScarica pdf

 

Archivio notiziario Alomar