Artrite reumatoide: smettere di fumare può fare la differenza
Effettua una
donazione a sostegno
delle nostre attivita
ALOMAR ONLUS c/o ASST Pini-CTO
Piazza Cardinal Ferrari, 1 - 20122 Milano
C/C POSTALE Num: 52688207
Codice IBAN
IT 86 J030 6909 6061 0000 0113901

Dona il 5x1000 alla ricerca sulle malattie reumatiche
Codice fiscale 97047230152

Artrite reumatoide: smettere di fumare può fare la differenza

Cari amici, sappiamo quanto il fumo di sigaretta sia nocivo sia per il fumatore sia per chi gli stia vicino; un recente studio dimostra come, smettendo di fumare, si possa ridurre il rischio di artrite reumatoide soprattutto nel caso in cui ci sia una predisposizione familiare a questa patologia.

Sulla rivista scientifica 'Arthritis Care & Research' è stato pubblicato uno studio che dimostra, con grandi numeri, cosa succede quando si smette di fumare. Osservando i dati relativi a 230.000 donne analizzate da questa ricerca si è notato che il fumo è un fattore che aumenta il rischio di ammalarsi di artrite reumatoide e che chi aveva smesso di fumare da molto tempo ha avuto una riduzione importante del rischio.
L'articolo è interessante; se volete approfondire l'argomento cliccate su 

https://www.reumatologia.it/cmsx.asp?IDPg=901

Buona lettura!


TI POTREBBE INTERESSARE



ARCHIVIO ARTICOLI

LA NOSTRA RIVISTA

Scarica i numeri precedenti

MAX PISU

IL NOSTRO TESTIMONIAL
×

Hai una
domanda per noi?
Scrivici!